Abbigliamento da lavoro: perché utilizzarlo

Abbigliamento da lavoro perché utilizzarloSe svolgi un lavoro professionale sai quanto sia importante la scelta dell’abbigliamento per la sicurezza e per la funzionalità del servizio. Sai anche perché utilizzarlo sia necessario.

L’abbigliamento da lavoro, se si tratta di quello giusto che sia preciso e curato, cambia la prospettiva. Pensa al peso che ha l’immagine in determinati lavori come quelli legati al settore eno-gastronomico o a quello socio-sanitario in cui la prima cosa a cui si fa caso è l’igiene del personale e del luogo in cui viene svolto. 

Camicie, tute, casacche, salopette, di indumenti da lavoro ce ne sono davvero molti, la scelta dipende dal tipo di lavoro che si svolge, dal materiale che si vuole indossare e dal grado di sicurezza di cui la nostra professione necessita. Scopri abbigliamento da lavoro negli store specializzati e potrai scegliere quello che più trovi adatto.

Come scegliere l’abbigliamento da lavoro  

Il primo criterio da rispettare quando ci si trova di fronte alla scelta dei prodotti che servono per il nostro lavoro è la sicurezza. Se quelli che abbiamo scelto la garantiscono, allora possiamo essere sicuri che siano quelli che fanno al caso nostro.

Sicurezza ormai significa anche bellezza, ognuno degli indumenti che indossiamo durante l’orario lavorativo sono anche piacevoli per gli occhi. I colori sono molti, non più i tradizionali colori di base come bianco, nero e grigio, ma anche verde, bordeaux, blu royal. Tutto dipende dal lavoro che si svolge. Solitamente è possibile giocare di più con i colori in capi come le t-shirt che utilizziamo per lavori al pubblico. Qui l’immagine è davvero importante perché esprime professionalità e affidabilità. E se in molti casi è vero il proverbio secondo cui l’abito non fa il monaco, è anche vero che in altri casi lo fa, lo fa eccome. Per questo ci sono le divise.

Dettaglio a cui fare attenzione è che qualsiasi sia la professione svolta, se si utilizza un abbigliamento specifico questo deve essere indossato in loco poco prima di iniziare il turno e tolto appena finito. La cosa necessaria è quella di non portarlo in un luogo che non sia quello lavorativo.

Perché utilizzare l’abbigliamento da lavoro

Forse non tutti sanno che utilizzare un certo tipo di abbigliamento non è un “accessorio” in più, ma precisamente un obbligo per legge. Il decreto legislativo 81/2008, infatti, regolarizza questa materia precisando, tra le numerose altre cose, che l’abbigliamento da lavoro deve essere conforme all’attività svolta. Insomma scegliere di essere protetti dagli eventuali incidenti che avvengono sul posto di lavoro non è una scelta, ma un diritto del lavoratore e un dovere del datore di lavoro.

Oggi con i molti prodotti in commercio è possibile unire la funzionalità a qualcosa di meno importante come la bellezza. Perché scegliere divise che non siano piacevoli anche per gli occhi se ciò non necessità di alcuno sforzo?

Considerato che tutto ciò che viene utilizzato per lo svolgimento in una professione deve essere assolutamente a norma di legge, è consigliato acquistare da rivenditori che siano seri e che abbiano esperienze nel settore in modo che possano garantire il massimo della qualità e della sicurezza.

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*