Auto usate, ecco le più desiderate dagli italiani

variantÈ una fotografia nitida e rassicurante quella del mercato delle auto usate degli ultimi tempi. A raccontarlo, l’Osservatorio di AutoScout24 che sottolinea la crescita dell’interesse degli italiani per le auto di seconda mano, oltre alla grande curiosità per i modelli green.

Certo, auto usate come oggetto del desiderio, ma che siano almeno in ottimo stato. Qual è il modello preferito? Decisamente la Volkswagen Golf grazie a due caratteristiche come affidabilità e sicurezza. In seconda posizione c’è la Punto e, subito dopo, la Panda. Al quarto posto appare la Smart, preferita in particolar modo da chi vive in grandi città affollate dove trovare il parcheggio è ogni giorno un vero terno al lotto. All’ultimo posto, la Fiat 500.

Il mercato dell’usato vede in prima fila tra le auto più richieste la Volkswagen Golf Variant (vedi Golf variant usata su Autohaus Moser). In particolar modo, la versione a gasolio 1600. Ottimi allestimenti e un comfort nella media.

Affidarsi al mercato online per l’acquisto di un’automobile usata è da qualche anno prassi diffusa; occhio però a rivolgervi a rivenditori conosciuti e di provata affidabilità, come quello citato poc’anzi, Autohaus Moser, che tra le varie opzioni offre un diritto di recesso di 7 giorni e dispone di un’officina professionale per qualsiasi necessità.

Prima della consegna, inoltre, le auto usate vengono pulite a fondo e consegnate all’acquirente nel migliore dei modi con una relazione dettagliata che riporta ogni singolo passaggio e le caratteristiche.

Avete ancora dei dubbi? Non fatevene una colpa. Se siete a pochi passi da questo acquisto importante, lasciatevi guidare dall’istinto e da pochi ma corretti consigli che vi agevoleranno sicuramente.

Primo step: si suggerisce sempre di dare uno sguardo approfondito all’auto, alla sua carrozzeria (graffi, ammaccature), alla verniciatura, ai pulsanti e alle leve interne. Il prezzo ci sembra fin troppo accessibile? Prima di dare l’ok definitivo all’acquisto, guardate bene anche il telaio, gli interni – dal volante ai tappetini, passando per i sedili – e le luci.

Se possibile, fate un giro di prova, valutate i rumori, i freni, le sospensioni e il cambio per avere un’idea più chiara del mezzo. Chiedete inoltre tutti documenti della vettura al fine di verificare i vari tagliandi e la manutenzione effettuata durante gli anni. Abbiate le vostre esigenze sempre chiare, definite sempre un budget preciso e non andate oltre le vostre reali possibilità.

Quanto costa un’auto usata? Domanda più che lecita. Occorre tenere conto di alcune caratteristiche per arrivare al prezzo finale come il chilometraggio effettivo, le dotazioni di serie, la carrozzeria e gli interni e lo stato dei pneumatici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*