Autogrill, pronto rinnovo contratto americano

Stando a quanto affermano diverse fonti stampa, Autogrill ha siglato un accordo strategico, mediante la propria controllata americana HMSHost con la società New Jersey Turnpike Authority, allo scopo di poter proseguire per ulteriori 25 anni la gestione delle attività di ristorazione presenti in 16 aree di servizio lungo la New Jersey Turnpike e la Garden State Parkway. Si tratterebbe di un interessante accordo in grado di prolungare il radicamento della presenza del brand in un’area ritenuta strategica per il mercato nordamericano.

Ad ogni modo, non è questa l’unica notizia di rilievo per quanto concerne le società di Borsa negli scorsi giorni. Rileviamo ad esempio come le sia emerso come la Exor, holding della famiglia Agnelli, abbia annunciato di aver archiviato il primo semestre 2017 con un utile netto di 916 milioni euro, andando così a generare un volume che è più che raddoppiato rispetto ai 431 milioni di euro conseguiti nel corso dell’anno precedente. Il Net Asset Value (NAV) ossia il valore degli asset in portafoglio si è attestato invece a 17,211 miliardi di dollari, in crescita del 17,4 per cento rispetto ai 14,642 miliardi di dollari che erano stati conseguiti al 31 dicembre 2016.

Ancora, sempre tra le principali notizie su società quotate in Borsa, rileviamo come secondo fonti di stampa (l’agenzia di stampa Reuters) il gruppo Eiffage starebbe negoziando in via esclusiva per poter rilevare il business marittimo di Saipem, il gruppo italiano che nel 2016 ha registrato ricavi intorno a 100 milioni di euro, principalmente in Kuwait, in Congo e a Panama. La transazione dovrebbe essere finalizzata entro la fine del 2017. Vedremo se nel corso dei prossimi giorni arriveranno delle conferme in tal senso, in grado di prolungare l’attenzione nei confronti di quella che sarebbe una operazione di rilevanza operativa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*