Disfunzione erettile, le cause principali

disfunzione erettileLa disfunzione erettile consiste nella incapacità di raggiungere e conservare una erezione forte in tal modo da assicurare un rapporto sessuale soddisfacente per l’uomo e per la donna. Indicata spesso con il termine di “impotenza”, la disfunzione erettile è un fastidio molto diffuso, che può manifestarsi ad ogni età, ma è più reiterato negli uomini di età superiore ai 45-50 anni. L’età è senza ombra di dubbio l’ elemento di rischio più importante tenendo conto che, con il passare del tempo, si modificano svariate particolarità connesse all’erezione, quali il tempo per raggiungere l’erezione, quello per il mantenimento della stessa e la fase di intervallo fra un’erezione e la successiva. Per effettuare uno screening clinico potete contattare un andologo sessuologo a Napoli.

Per comprendere a fondo la disfunzione erettile, è rilevante venire a conoscenza del vero meccanismo dell’erezione in condizioni normali. L’erezione è legata alla vascolarizzazione del pene e risulta essere regolata dall’afflusso di sangue nei corpi cavernosi del pene. I corpi cavernosi sono due condotti spugnosi presenti nel pene i quali mantengono il flusso sanguigno arterioso durante l’erezione. In fase di riposo, il sangue affluisce al pene per via arteriosa e defluisce per via venosa in maniera normale. Durante l’erezione l’afflusso arterioso aumenta, penetrando nei corpi cavernosi e limitando il deflusso venoso. Il meccanismo è regolato dalla stimolazione sensoriale, che attiva determinate aree cerebrali, le quali, a loro volta, stimolano il sistema vascolare del pene. Si raggiunge, in tal modo, una vasodilatazione, che aumenta la capacità di contenere il flusso venoso all’interno del pene, lo ingrossa e lo irrigidisce fino al momento dell’eiaculazione.

Quali sono le cause della disfunzione erettile?

Un certo numero di fattori possono aumentare il rischio di disfunzione erettile. Raggiungere l’erezione coinvolge il cervello, gli ormoni, i muscoli, il sistema nervoso e i vasi sanguigni. Un problema con qualsiasi di questi componenti può bloccare il normale funzionamento del pene.

Alcune cause comuni della disfunzione erettile sono:

  • malattie del cuore
  • diabete
  • obesità
  • sclerosi multipla
  • l’uso del tabacco
  • morbo di Parkinson
  • ingrossamento della prostata

Uno studio ha trovato che l’uso di alcol persistente induce la disfunzione erettile. Il settanta per cento degli uomini con diagnosi di sindrome di dipendenza da alcol sono stati diagnosticati con disfunzioni sessuali. Questo include l’eiaculazione precoce e la disfunzione erettile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*