Finanza

Investire in borsa: le azioni di banca Unicredit

finanza

Investire nei titoli azionari è un’attività rischiosa, perché può capitare di perdere ampie quote del proprio capitale. Si possono però anche fare guadagni molto interessanti, in tempi brevi. Tra i titoli azionari che hanno stimolato maggiore interesse nel corso degli anni quelli bancari spiccano in modo vistoso, non solo per gli investimenti a breve termine, ma anche per quelli a ...

Leggi Articolo »

Allianz chiude anno in crescita

Il gruppo assicurativo tedesco Allianz ha reso noto di aver registrato, nel corso del 2016, un utile netto di 6,9 miliardi di euro, in aumento del 4 per cento rispetto a quanto non fosse riuscita a ottenere l’anno precedente, pur a fronte di ricavi in calo del 2,2 per cento a 122,4 miliardi di euro. Merito anche (e soprattutto) del ...

Leggi Articolo »

BPM chiude il 2016 in perdita

Banco BPM ha annunciato di aver chiuso l’esercizio 2016 con una perdita netta pari a 1,61 miliardi di euro dopo rettifiche nette su crediti per 2,96 miliardi di euro. Circa 1,6 miliardi di euro di rettifiche su crediti sono comunque legate al rafforzamento delle coperture previste dal piano di integrazione mentre – tra gli altri principali elementi di riferimento – ...

Leggi Articolo »

Scegliere una buona piattaforma di trading

trend denaro

Chi fa trading online da tempo sa perfettamente di cosa stiamo parlando, mentre una piattaforma di trading è un concetto del tutto sconosciuto al neofita. Si parla di piattaforma di trading per indicare l’interfaccia grafico che consente di iniziare a fare affari nel trading online. Ogni singolo broker propone ai suoi clienti una diversa piattaforma, le cui peculiarità possono essere ...

Leggi Articolo »

Stati Uniti, indici in consolidamento

Dopo i rialzi che hanno caratterizzato il mercato azionario statunitense dallo scorso novembre all’inizio del nuovo anno, i principali indici di Borsa a stelle e strisce sembrano aver avviato, nel corso delle ultime settimane, una fase di consolidamento laterale, restando comunque, almeno per il momento, non così lontani dai massimi storici. Segnale, questo, di una maggiore attesa per verificare concretamente ...

Leggi Articolo »

Poste Italiane stanzia il rimborso per i propri clienti

Come largamente atteso, il consiglio di amministrazione di Poste Italiane ha stanziato 54 milioni di euro per tutelare i clienti che nel 2003 avevano acquistato quote del fondo immobiliare Irs e che da allora hanno visto perdere circa il 74 per cento del valore a causa del deterioramento degli investimenti sul mercato immobiliare. Secondo fonti di stampa – il quotidiano ...

Leggi Articolo »

Francia, produzione industriale in buona crescita

trading-pc

In un periodo non particolarmente ricco di dati macro economici, c’è comunque modo e tempo di guardare con ottimismo agli ultimi dati provenienti dalla Francia, in cui la produzione industriale francese torna a registrare un recupero decisamente superiore alle attese, con una crescita del 2,2 per cento mese su mese dopo la contrazione di ottobre che è stata contestualmente rivista ...

Leggi Articolo »

Trading euro, migliora il PMI composito

In un periodo non ricchissimo di novità sul fronte macro economico, registriamo la pubblicazione soddisfazione degli ultimi aggiornamenti, in area euro, del PMI composito, che nel corso del mese di dicembre è stato rivisto decisamente al rialzo, con passaggio a quota 54,4 punti da 53,9 punti relativi alla prima lettura e contro il 53,3 del mese precedente. Si tratta di ...

Leggi Articolo »

Vivendi incrementa quota in Mediaset

Nuove mosse in orbita Mediaset e, di conseguenza, in quella Vivendi e Fininvest. La società francese Vivendi, infatti, appena ieri ha annunciato di aver incrementato la quota in Mediaset, superando il 10 per cento e giungendo al 12,32 per cento. Nel frattempo, Fininvest ha comunicato di aver presentato alla Procura di Milano, e per conoscenza a Consob, una denuncia per ...

Leggi Articolo »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi