HSBC chiude semestre con risultati in calo

HSBC ha annunciato di aver chiuso il primo semestre dell’anno con degli utili inferiori a quelli che erano le attese da parte del mercato. In particolare, l’istituto ha annunciato di aver archiviato i primi sei mesi dell’esercizio con utili pre-tasse in calo del 29 per cento a 9,7 miliardi di dollari da 13,6 miliardi di dollari riscontrati un anno prima, per un risultato che si attesta leggermente sotto le attese, con i ricavi penalizzati dal rallentamento della crescita economica in mercati chiave quali la Gran Bretagna e Hong Kong.

Per quanto concerne l’evento principale del secondo trimestre, ovvero la decisione del Regno Unito di lasciare l’Unione Europea – e parzialmente anche l’impatto che il rallentamento cinese ha su Hong Kong – ha condotto la banca a rinunciare alla tempistica fornita in precedenza ai mercati secondo cui HSBC sarebbe tornata ad avere un ROE del 10 per cento per la fine del prossimo anno.

Evidentemente, il cammino verso l’ottenimento di tali dati potrebbe subire qualche battuta d’arresto, visto e considerato che alla fine di giugno il ROE si è fermato al 7,4 per cento. In termini di coefficienti patrimoniali HSBC ha annunciato che il CET1 è cresciuto a 12,1 da 11,9 del semestre precedente.

I mercati sembrano invece essere soddisfatti dal piano di buy back lanciato: quella che è ad oggi la più grande banca europea ha infatti confermato il progetto fino a 2,5 miliardi di dollari per il secondo semestre impegnandosi contestualmente a mantenere l’attuale politica di dividendi nonostante le difficoltà di mercato, dando un segnale che è stato accolto positivamente tra investitori e analisti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi