La Volkswagen golf in offerta la ritira il concessionario

volkswagen golfCapita sempre più spesso di vedere pubblicità che riguardano società che si occupano del ritiro di auto usate di ogni marca e modello. Chi possiede una Volkswagen Golf e vuole affidarla al miglior offerente dovrebbe diffidare di queste proposte e rivolgersi agli autosaloni dedicati alle vetture di seconda mano. www.automovingsolutions.it/acquisto-auto/ ha un’esperienza di oltre 40 nel campo delle automobili, nuove e di seconda mano, e può proporre il prezzo migliore possibile a chi desidera offrire una Volkswagen Golf usata, senza richiedere una vettura nuova in cambio.

La proposta dell’autosalone

I centri compro auto
Diffidare di chi non è del settore

Il concetto di compro auto è abbastanza chiaro a molti, anche se non tutti sanno perfettamente come funziona questo tipo di opportunità. In una qualsiasi concessionaria è possibile offrire un’auto di seconda mano in permuta con una nuova; in pratica lasciando l’auto vecchia, si ottiene uno sconto importante sul modello nuovo scelto dal parco macchine disponibile, o ordinata secondo catalogo. Diversa è la situazione nel caso in cui si desideri liberarsi della propria Volkswagen Golf, senza farsi carico di una nuova vettura; solo pochi autosaloni offrono questo tipo di affare. Solo le aziende consolidate e con una certa disponibilità offrono questo tipo di proposta ai propri clienti; si possono trovare anche dei veri e propri centri che si occupano esclusivamente del compro auto, di alcuni dei quali però è bene diffidare, soprattutto se sono nati negli ultimi mesi.

Come funziona questo tipo di offerta

Comprendere il valore reale dell’auto
Non tutto l’usato ha il medesimo valore

Il valore di una Volkswagen Golf di seconda mano è semplice da determinare, esistono a tale scopo apposite tabelle. Tali indicatori però ci fanno conoscere il valore medio per un mezzo gestito in maniera ideale; varie questioni possono diminuire l’effettivo valore di una vettura usata, ad esempio una percorrenza elevata nel corso degli anni o la presenza di problematiche o riparazioni particolari a livello meccanico. Per poter avere un’offerta reale è quindi necessario mostrare la propria vettura ad un esperto, proprio come avviene presso un autosalone che tratta vetture usate. In pratica si contatta l’autosalone e si prenota un incontro, durante il quale un perito esaminerà l’auto in questione, al termine di tale operazione farà una proposta per un valore preciso, stabilito durante la verifica. Tale offerta corrisponde alla cifra che si può ottenere subito lasciando l’auto dal concessionario, senza l’obbligo di scegliere un altro mezzo in permuta.

Perché offrire la propria auto usata

Chi è il privato che approfitta dei compro auto
I vari casi possibili

Oggi può capitare a chiunque di doversi sbarazzare di una Volkswagen Golf di seconda mano; ad esempio un anziano che non ottiene il rinnovo della patente può in questo modo ottenere una buona quotazione sulla sua vettura ormai inutilizzata, tagliando così anche le spese per l’assicurazione e il bollo. Può capitare anche che una famiglia decida di mantenere una sola vettura, per modifiche negli spostamenti per l’università o il lavoro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi