Le rughe, come si formano e come si curano?

rugheLe rughe sono una normale manifestazione correlata al trascorrere del tempo. Ogni persona invecchia e comincia a farlo dal momento della nascita; la formazione delle rughe però inizia molto dopo, in genere intorno ai 25-30 anni. I fattori che le causano sono dovuti all’invecchiamento della pelle e delle cellule che costituiscono il derma; in particolare le zone del corpo in cui le rughe si notano di più è il viso, per il fatto che la pelle del viso è maggiormente esposta alla luce solare diretta, ma anche perché i muscoli facciali si muovono regolarmente, ogni volta che parliamo ad esempio; questo porta a una maggiore attività cellulare della parte di pelle che ricopre il viso. Per approfondire questo argomento si può trovare  materiale interessante su questo sito che parla delle rughe.

Altri fattori che causano le rughe

Se è vero che l’invecchiamento naturale della pelle porta alla formazione delle rughe, è anche vero che alcune persone manifestano profonde rugosità molto prima di altre. Questo fenomeno è dovuto a diversi fattori, che vanno dal tipo di pelle, fino a problematiche di tipo ormonale o abitudini quotidiane. Chi ha la pelle sottile e secca tende ad avere un maggiore numero di rughe profonde; lo stesso dicasi per chi fuma molto o ha l’abitudine a stare per molte ore al sole, magari anche senza protezione. Le rughe sono causate dalle cellule del derma che affievoliscono la loro attività con il passare degli anni: la produzione di collagene ed elastina diminuisce e si producono evidenti fratture nel derma stesso, in profondità.

Curare le rughe

Non è possibile curare le rughe, nel senso che non le si può eliminare definitivamente. Certo però esistono diversi metodi per assottigliarle e renderle meno evidenti. Uno dei primi sta nell’abitudine a nutrire e idratare la pelle. L’utilizzo di apposite creme andrebbe iniziato già prima di manifestare le rughe, come prevenzione diretta. In commercio si trovano anche sieri e creme per i visi già segnati, che sostanzialmente tendono a riportare ottimale l’idratazione a livello profondo, introducendo anche, dall’esterno, corrette quantità di collagene ed elastina. Molto efficaci sono anche i prodotti a base di acido ialuronico, una sostanza fortemente idratante. Oltre al nutrimento è importante anche le pulizia, utilizzando detergenti adatti ed effettuando, una volta a settimana, un trattamento esfoliante. Questo consente di rimuovere le cellule morte del derma e di stimolare la produzione di nuove cellule.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*