Quale tipo di stampante comprare?

stampante pcVuoi acquistare una nuova stampante, ma non sai ancora quale prendere se una classica inkjet oppure una stampante laser, se una stampante che faccia solo quello o una multifunzione.

Iniziamo a dire che non esiste una stampante ideale e che tutto dipende dalle proprie esigenze personali e dal tipo di utilizzo. In seguito a queste valutazioni, si possono passare in rassegna tutte le caratteristiche tecniche ed i prezzi di ciascun prodotto.

Quale stampante scegliere, inkjet o laser?

Non ci sono termini di paragone assoluti, ma relativi.

Sicuramente è bene saper distinguere i vari modelli di stampanti, quelle a getto d’inchiostro, anche dette ‘inkjet’, sono ottime per la stampa di documenti testuali e per la stampa dei disegni.

Le stampanti laser, invece, più veloci, sono preferibili se si stampano grandi quantità di testi. Inoltre, le stampanti laser si distinguono in stampanti monocromatiche (solo in bianco e nero) e stampanti a colori, ma la inkjet è preferibile per i contenuti grafici.

Esistono anche stampanti a LED, che garantiscono prestazioni migliori, oltre ad essere anche più compatte e robuste delle stampanti laser tradizionali.


Stampante multifunzione


Le stampanti multifunzione includono la stampante, lo scanner ed un fax, quindi sono utilizzate per una serie di funzionalità, stampare, fare fotocopie e scansionare documenti e foto.
Sono disponibili sia a getto d’inchiostro sia a laser e non costano di più di altre stampanti con minori funzioni.
Se non si hanno altri dispositivi, è bene scegliere una stampante multiuso.

A cosa serve la connessione Wi Fi?

Innanzitutto diciamo che la connessione Wi Fi risulta una funzione molto utile. Una stampante che si può collegare alla rete wireless di casa, ricevere input di stampa anche a distanza, senza fili, comporta inevitabilmente una serie di indiscutibili vantaggi.

Ovviamente questo genere di stampanti hanno un costo maggiore rispetto alle altre stampanti.

Le caratteristiche tecniche che bisogna considerare prima di acquistare una stampante sono la velocità e la risoluzione di stampa, la disponibilità di funzioni (fronte/retro automatico), e altro ancora.


Le stampanti inkjet sono quasi tutte compatte, mentre fra le stampanti laser ci sono apparecchi molto ingombranti. Prima di acquistare una stampante, se ne dovrebbero verificare le dimensioni e il peso per non rischiare che essi siano eccessivi rispetto allo spazio a disposizione.


La velocità di una stampante non è dettaglio di poco tempo. Viene espressa in pagine per minuto (ppm) o immagini per minuto (ipm) e si presenta con valori diversi per le pagine stampate in bianco e nero e per quelle stampate a colori.

La risoluzione di stampa è espressa in DPI (punti per pollice) e presenta due valori, quello della risoluzione base delle stampe ed un valore massimo che la stampante ottiene grazie ad algoritmi che servono a migliorare l’immagine.

La RAM è uno dei componenti che determinano la velocità di stampa di una stampante, e questa memoria nelle stampanti laser è espandibile.

Il fronte/retro automatico è un’altra funzione da valutare, che permette alla stampante di stampare su due lati di un foglio senza riposizionare la carta nel vassoio dei fogli.


Quasi tutte le stampanti sono in grado di stampare sui classici fogli in formato A4, ma il supporto agli altri formati di fogli (es. A3) non è sempre garantito.

Un altro requisito è il ciclo di stampa o di lavoro, ovvero quel valore per mezzo del quale i produttori di stampanti indicano il numero di pagine che l’apparecchio può garantire nell’arco di un tempo.


Il prezzo di cartucce o toner di ricambio è un elemento fondamentale per la scelta della stampante, è infatti il caso di informarsi sui prezzi dei toner o delle cartucce di ricambio perché può capitare che le stampanti più economiche necessitino di cartucce o toner di ricambio che costano troppo!

I consumi energetici sono un dettaglio importante da valutare se si desidera utilizzare la stampante per molte ore al giorno. L’ideale sarebbe acquistare una stampante con consumi energetici ridotti.


Tutte queste considerazioni servono affinché ci si possa fare un’idea più precisa sulla stampante più adatta ai propri scopi, sia inkjet che laser, la migliore stampante multifunzione Wi Fi può avere l’una o l’altra caratteristica, basta sapere cosa fa al caso nostro!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*