Cannabis, è utile contro il morbo di Alzheimer?

seedling-1062908_960_720Delle proprietà benefiche della Cannabis si dice molto, e da parecchio tempo. Tuttavia, quel che forse non era ancora noto, e che sta diventando una (quasi) certezza nel corso di queste settimane, è che la Cannabis possa essere utile anche per poter contrastare il morbo di Alzheimer. A sostenerlo sono i ricercatori del Salk Institute, i quali hanno evidenziato come la alcuni composti che si trovano all’interno della marijuana siano in grado di rimuovere le placche beta amiloidi del cervello, una proteina tossica che sarebbe la causa principale di questa patologia di demenza.

Lo studio, pubblicato dalla rivista specializzata Aging and Mechanism of Disease, punta gli occhi sul tetraidrocannabinolo, THC, che è responsabile proprio delle capacità psicoattive della canapa, e che avrebbe anche tale proprietà neuroprotettiva.

Stando ai ricercatori, ancora, elevati livelli di beta amiloide nel cervello sarebbero associati a condizioni di infiammazione delle cellule e alla morte dei neuroni: un elemento che genera tutti gli effetti collaterali di questa brutta patologia, che – soprattutto nei pazienti di età avanzata – conduce alla perdita della memoria, a problemi di attenzione, alla diminuzione delle capacità di coordinazione muscolare, alle difficoltà di linguaggio e tanto altro ancora.

Ebbene, i ricercatori del Salk Institute si dicono convinti che la somministrazione di THC nei pazienti che soffrono di Alzheimer possa condurre a una significativa riduzione dell’infiammazione cerebrale, con un maggior tasso di sopravvivenza dei neuroni. A questo punto, non possiamo che attendere ulteriori studi nella stessa materia, che possano – si spera – confermare i buoni presupposti posti in essere degli analisti del Salk Institute nella loro ultima fatica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi