Bug di iTunes cancella la musica dalla vostra libreria

apple-28848_960_720Un bug di iTunes corre il rischio di rovinare la vostra serenità musicale. Tanto che Apple ha annunciato l’intenzione di pubblicare un pronto aggiornamento per poter risolvere il problema che ha condotto alla cancellazione della libreria musicale archiviata in locale dai personal computer di alcuni utenti.

A segnalare il maltolto è stato James Pinkstone, un utente iTunes che si è visto cancellare tutta la sua musica archiviata nel Mac. Da Pinkstone in poi, sono numerosi gli utenti che affermano di aver perso decine e decine di GB di musica da un momento all’altro e, apparentemente, senza alcun motivo. Un motivo, in realtà, c’è: e sembra essere legato all’aggiornamento del client con la versione 12.3.3.

La società di Cupertino non ha naturalmente sottovalutato la diffusa lagnanza, segnalando tuttavia che i guai peggiori avrebbero coinvolto un numero “estremamente ridotto” di utenti. Le segnalazioni sono comunque prese con attenzione, e il team di supporto è impegnato a identificare il problema. Apple ha quindi affermato di voler dare seguito a un aggiornamento di iTunes entro pochi giorni, che include protezioni aggiuntive e dovrebbe scongiurare simili pregiudizi.

Viene dunque rapidamente smentito il rumor che voleva la vicenda legata a una sorta di ricatto da parte di Apple, visto e considerato che la musica non veniva solo cancellata, bensì anche copiata sui server della società di Cupertino. La conferma che si tratta di un bug ha invece svelato quel che sta accadendo, e in che modo Apple intende correre ai ripari.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi