Inps chiude bilancio preventivo in disavanzo di oltre 6 miliardi

inpsSecondo quanto dirama l’istituto, il risultato economico d’esercizio dell’Inps avrebbe un disavanzo pari a 6,152 miliardi di euro, con uno sviluppo positivo di 1,498 miliardi di euro rispetto alle previsioni relative al 2016, e di circa 10 miliardi di euro rispetto al consuntivo 2015.

Per quanto concerne le stime di bilancio preventivo, le entrate complessive vengono conteggiate in 405,210 miliardi di euro, quelle contributive in 219,287 miliardi di euro con un incremento di 720 milioni di euro rispetto alle previsioni aggiornate del 2016, mentre le uscite complessive sono stimate in 411,762 miliardi di euro. Sempre per quanto concerne le uscite, quelle correnti per prestazioni pensionistiche sono previste in 275,316 miliardi di euro, con un aumento di 2,775 miliardi di euro rispetto alle previsioni aggiornate per il 2016. Per le prestazioni temporanee, sottolinea ulteriormente il comunicato, sono previste in crescita a 37,226 miliardi di euro, con uno sviluppo rispetto alle previsioni aggiornate 2016 pari a 760 milioni di euro.

Sul fronte delle spese, quelle per il funzionamento della macchina dell’Inps sono state stimate in 4,152 miliardi di euro al netto dei trasferimenti allo stato dei risparmi di spesa che, sulla base delle varie disposizioni legislative per l’anno 2017, si attestano a 741 milioni di euro. A tali trasferimenti vanno inoltre aggiunti 50 milioni di euro per interessi attivi indisponibili della gestione del credito e welfare. Le spese di funzionamento sono sostanzialmente stabili rispetto al 2016, ma cambia la loro composizione: diminuiscono le spese correnti e aumentano quelle in conto capitale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi