Condominio, cosa dice la legge sull’immissione di odori

apartment-building-1149751_960_720Per le ipotesi – invero, non certo infrequenti – di immissioni di fumi o odori in ambito condominiale, la legge ha da tempo introdotto una specifica tutela formalizzata dall’articolo 844 del Codice civile, che stabilisce la riduzione delle immissioni cosiddette intollerabili.

La norma del Codice civile è inquadrabile all’interno della disciplina dei rapporti di vicinato nella proprietà fondiaria, ma da tempo è ritenuta applicabile anche in ambito condominiale. Tuttavia, come più volte ribadito dai giudici della Suprema corte, le immissioni devono avere un carattere di continuità e quindi derivare da un’attività e da un comportamento continuativo.

Si dia uno sguardo, ad esempio, alla pronuncia della Cassazione civile sezione VI 5 giugno 2012 n.9094, per cui “le immissioni di rumori e di gas provocati dall’uso del garage da parte dei condomini e che derivano dalla sosta dei veicoli in caso di incrocio e dall’utilizzo in salita della rampa non possono ritenersi tali da risultare intollerabili, attesa la non frequenza della prima ipotesi e la velocità comunque moderata dei veicoli, imposta dallo stato dei luoghi (respinta, nella specie, la domanda di ripristino dello stato dei luoghi avanzata da un condomino che lamentava un aggravamento apprezzabile delle condizioni abitative in seguito ai lavori effettuati dal condominio per regolarizzare
l’accesso ai box”.

Dunque, nel caso in cui dobbiate scontrarvi con queste spiacevoli situazioni, il consiglio principale rimane quello di verificare se nel regolamento di condominio sussistano delle clausole relative alla tutela della quiete e tranquillità domestiche. In ogni caso, l’assemblea potrà deliberare in qualsiasi momento una regolamentazione circa gli orari in cui deve essere rispettato il riposo degli altri condomini ed eventuali accorgimenti per evitare la propagazione delle immissioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi