Buon andamento del mercato auto a marzo

spotlight-471952_960_720Anche nel mercato di marzo gli operatori del settore auto possono festeggiare. Merito delle 190.381 immatricolazioni del terzo mese dell’anno (+17,4%) in grado di portare il consuntivo del primo trimestre a 519.123 consegne (+20,8%). Dati che, aggiungiamo, permettono al mercato italiano dell’auto di raggiungere livelli che non vedeva dal 2010, quando scadevano gli ultimi incentivi alla rottamazione.

Per quanto concerne le principali determinanti che hanno condizionato il raggiungimento di tale risultato, all’Unrae ricordano come l’incremento del mese scorso sia stato trainato dagli acquisti dei privati che hanno fatto registrare un progresso del 26,2% Se il trend dei primi tre mesi venisse confermato nella restante parte dell’anno il 2016 – sottolinea poi Gi Primo Quagliano, presidente del Centro studi Promotor – si chiuderebbe intorno a 1,9milioni di immatricolazioni, ossia il livello che viene considerato fisiologico per il mercato italiano, archiviando un lungo recupero dalla profonda crisi in cui erano cadute alle quattro ruote.

Oltre ai segnali di ottimismo provenienti dai consumi familiari, buone notizie pure sul fronte delle società (+20,5% grazie agli effetti del super ammortamento), mentre frenano, sempre nel solo mese di marzo, le vendite di autovetture per il noleggio (-1,7%), anche se il confronto è con la crescita elevata del marzo 2015 (+23,5%) e, in ogni caso, il dato trimestrale resta positivo.

Ancora, si rileva positivamente come la crescita degli acquisti abbia interessato quasi tutti i segmenti del mercato auto, con le uniche eccezioni per le flessioni dei monovolume piccoli e dei coupé. Crescono ancora, ma in misura meno consistente rispetto a quanto ci avevano abituato, i monovolumi compatti e le sportive.

Rimane ora da comprendere quale sarà l’evoluzione futura. Sarà difficile – ma non impossibile – mantenere il corrente ritmo. E voi che ne pensate?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi